Il Nostro Progetto Dedicato al Nostro territorio Bollate

Da sempre ci chiedevamo che cosa potevamo fare per la nostra città, ma gli impegni quotidiani e la routine lavorativa ci distoglievano da questo pensiero. O forse i tempi non erano maturi e le idee mancavano.

Invece una sera di Febbraio durante una riunione con degli amici abbiamo avuto, come si dice spesso, “l’illuminazione” (non esageriamo era una semplice proposta).

Perché, grazie alla memoria storica e dal’’attivismo di Giordano Minora, Paolo Nizzola e Antonio Pastore, non riprendiamo il progetto di Bollate Oggi che era stato iniziato cinquanta anni fa da nostro padre Giordano Bordegoni e Antonio Pastore.

L’avventura ai tempi era una rivista stampata in cui si parlava dell’attualità Bollatese (sostanzialmente un settimanale).

La nostra rivisitazione in versione digitale vuole essere non un giornale dedicato all’attualità, ma un luogo dove vengono raccontate storie.

• Storie passate e future

• Storie di personaggi

• Storie di luoghi

• Storie di eventi avvenuti nel territorio Bollatese.

• Storie di urbanistica territoriale.

• Storie di confronto

La nostra particolarità è che i racconti sono intervallati da foto, video e grafiche che aiutano il lettore ad immergersi nell’articolo, lasciandosi ispirare, coinvolgere e raccontare la città in cui viviamo per renderla protagonista con racconti che hanno fatto la vita delle persone e dell’Italia.

Qui non vi svelo niente invitandovi a scoprire questa nuova avventura della bordegoni  al link qui sotto e buon trasporto:

www.bollateoggi.it

Vivere il Mondo del Lavoro

Una nuovo progetto “Vivere il mondo del Lavoro” Manutan.

Informazione, curiosità e consigli per vivere il mondo del lavoro in maniera serena e produttiva. Questa è la nuova avventura che bordegoni insieme alla multinazionale francese Manutan ha iniziato, realizzando un blog con metriche di inbound marketing.

 

Oltre a creare contenuti di qualità e di attualità, abbiamo introdotto una rubrica dedicata ai professionisti del lavoro, all’interno della quale si possono trovare interviste video di professionisti che danno consigli per trascorrere la vita quotidiana lavorativa con appagamento ed equilibrio.

Intervista ai professionisti del lavoro – Psicologo del lavoro

Utilizzo corretto del cellulare

Grazie a questa soluzione siamo riusciti ad avere un maggiore interesse incrementando il tempo di transito sulle pagine.

I dati che abbiamo potuto riscontrare sono di un continuo incremento di utenti e di conversione di visitatori.

Un lavoro che permette nel tempo non solo di convertire ma di avere molto materiale interessante da utilizzare come informazioni che possono essere veicolate anche all’interno dell’azienda stessa per migliorare la produttività e la qualità della vita dei dipendenti.

Sempre più importante avere contenuti e piani editoriale efficaci e di qualità.

Qui sotto potete scaricare un manuale con piccoli consigli per pianificare una strategia marketing per la  vostra azienda.

La Trasformazione dell’Alluminio

Anche quest’anno, insieme alla società INCA di Portovaltravaglia specializzata in packaging di lusso prevalentemente a uso cosmetico, abbiamo creato una comunicazione originale per lo stand del Luxe Pack di Moncao.

Quest’anno il brief da seguire era il 100% biodegradabile infatti INCA ha una lunga storia di artigianalità e passione per la lavorazione dell’ALLUMINIO che modella con abilità realizzando packaging ricercati ed esclusivi. L’ALLUMINIO è il materiale nobile per eccellenza ma soprattutto è RICICLABILE al 100% per infinite volte. Scegliere questo materiale in fase di progettazione del packaging cosmetico è sinonimo di lungimiranza e sensibilità verso l’ambiente.

Alluminio Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma

Anche quest’anno le nostre soddisfazioni sono stati i complimenti di alcuni clienti e fornitori che visitando lo stand di INCA hanno fatto i complimenti per la comunicazione sempre molto affascinante e attenta all’attualità. Naturalmente un ringraziamento speciale a Alessandra De Giorgi e Alice Dettoni che con la loro collaborazione rendono piacevole la realizzazione di tutto il materiale.

40 Anni

Vi presentiamo i nostri 40 anni

Ci siamo ispirati alla famosa opera di  Roald Dahl Fabbrica di Cioccolato.

Nel romanzo e nelle sue riproduzioni cinematografiche l’autore vuole mettere in risalto alcuni valori fondamentali della vita.

Anche noi, come nella fabbrica di cioccolato abbiamo voluto, tramite 4 storie che rispettano i nostri quattro valori più importanti, presentarvi la nostra “Fabbrica”.

Vi consigliamo di visitare la nostra pagina dedicata ai 40 anni con le sue piccole sorprese, ma anche di non perdere le prossime uscite in facebook dove pubblicheremo con una certa frequenza alcune piccolissime storie del passato con immagine di un tempo.

Ricordatevi:

“You’ll be free If you truly wish to be.
If you want to view paradise, simply look around and view it”

Il Lusso e la Fotografia Still Life

Una collezione di stil life dedicati alla fotografia del lusso. Gioielleria, Profumeria, Orologeria sono solo alcune categorie dove l’attenzione dell’esecuzione per lo scatto fotografico di qualità è molto alta, ad esempio il controllo della resa delle varie leghe alluminio, oro, argento sull’oggetto. A volte anche per una foto di e-commerce o una foto di catalogo abbiamo bisogno di volumi che a volte con luci standard risulterebbero piatte.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

Oltre all’esecuzione fotografica è diventato molto importante anche il modo in cui vengono archiviati i file. Le dinamiche dei flussi per le varie pubblicazioni sui vari media è ben definita in questa articolo che vi consigliamo di leggere:

Gestione Flussi d’Immagini, DAM

Contattateci per una prova e una consulenza gratuita.

Il tuo Cognome (richiesto)

E-commerce, Fotografia, Evoluzione.

Tutto quello che era fotografia di prodotto per catalogo si è trasformata in fotografia di prodotto per e-commerce, con l’aggiunta di un’organizzazione dei processi di lavorazione ben curata.

 

Facciamo un passo alla volta.

Una volta si creavano, circa, due cataloghi all’anno e si definivano date per gli shooting ben definite. Ora il materiale fotografico è in continua produzione per far sì che le vetrine virtuali siano aggiornate costantemente.

Sono entrate in gioco diverse competenze: la logistica e lo stoccaggio del campionario, la sempre più veloce ed immediata realizzazione degli scatti fotografici, la gestione del flusso dei file, la post produzione del materiale fotografato, le varie autorizzazioni e per ultimo la pubblicazione on line della vetrina.

Il fotografo di prodotto (still life) si è trasformato o si dovrà trasformare in un’industria di servizi per l’immagine, specializzata non solo nello scatto fotografico ma anche nella gestione dei flussi dei file, con software dedicati (DAM).

 

Di continuo mi viene fatta questa domanda:

“Secondo te è meglio che un’azienda si metta all’interno un “sistema fotografico” piuttosto che darlo in outsourcing?

Non c’è una risposta, ci sono brand molto importanti che hanno delegato e in futuro hanno poi internalizzato il sistema e marchi che hanno fatto il contrario.

Quindi a questa domanda di solito rispondo con una mia personale opinione.

Secondo me esternalizzare questa fase aziendale è ancora la soluzione più corretta, perché il fotografo/produttore d’immagini ha al suo interno (oltre che ad un background) delle risorse specializzate alla realizzazione del materiale fotografico, video ed illustrazione. Non basta acquistare luci, macchine fotografiche, soft box ecc, metterci un fotografo freelance e mandare tutto in Thailandia a scontornare. Deve esserci la necessità non solo di produrre immagini che entrino in un flusso automatico di lavoro, ma di essere un punto di riferimento al cliente sulle tecnologie future e la flessibilità di dare più servizi di creazione di banner, data entry specializzati, focus e contributi video ecc. Solo un professionista del settore è in grado di produrre, proporre ed essere aggiornato sulle tendenze e sulle tecnologie che sempre più velocemente cambiano, ma che sempre di più hanno a che fare con una ancora imprescindibile forza che si chiama creatività.

Come un brand di moda ha uno stilista e la sua produzione, un’agenzia d’immagine ha i suoi creativi e la sua produzione sempre più specializzata ed in continuo cambiamento.

Internalizzare tutto questo per un brand potrebbe avere un costo eccessivo che con il tempo, se non aggiornato, potrebbe stagnare.

Abbiamo voluto intervallare l’articolo con alcuni nostri esempi di metodologia. Qui di seguito un  Case History di come una start up di ottica Alba Optics stia crescendo grazie, anche, alla scelta di esternalizzare il materiale di e-commerce e di comunicazione, concentrandosi sulla gestione del brand.

Puntuali con il Futuro

Un gruppo attento all’evoluzione della comunicazione.

Bianchi orologerie da sempre è leader nel settore dell’orologeria. La bordegoni per loro ha sempre curato la parte fotografica e grafica dei loro prodotti. In questi ultimi 2 anni Bianchi Orologerie ha voluto fare un restyling completo sia del sito del gruppo sia dei siti dei brand in loro gestione.

Insieme abbiamo rivisto sia la grafica che la struttura web del sito navigare-watches.com più vicina alle esigenze del mood del gruppo Navigare. Il secondo brand di cui si è curato il restyling è stato capital watches anche qui l’esigenza di parlare ad un target nuovo ha imposto nuove dinamiche di comunicazione. Una grosso aiuto è stato avere gran parte del materiale fotografico di prodotto nei nostri archivi così da poter ammortizzare i vari costi di esecuzione. Per il terzo sito Bianchi Orologerie aveva la necessità di creare un e-commerce del famoso marchio svizzero, da loro distribuito, Mondaine.

 

Un’azienda di illuminazione realizza video tutorial di prodotto con il 3D rendering — Case History Ivela

Chi è Ivela
Rendering 3D fotorealistici
Rendering 3D per Video Tutorial

Chi è Ivela

logo ivela

Ivela è un’azienda alle porte di Milano nata nel 1986 che in pochi anni si è affermata come leader a livello mondiale nella produzione di apparecchi di illuminazione architetturali rigorosamente fatti in Italia.

Ivela esprime la sua professionalità sin dalla fase di ideazione e progettazione dei prodotti grazie all’ufficio tecnico certificato, grazie a questo Ivela ha deciso di utilizzare i modelli 3D del suo reparto tecnico per realizzare materiale di comunicazione dei suoi prodotti, senza dover produrre prima i prototipi dei prodotti e portarli al fotografo.

Rendering 3D fotorealistici

Collaboriamo con Ivela nella realizzazione di 3D Rendering tecnici ed ambientati dei suoi prodotti.

Sistema di illuminazione Broadway

Broadway è un sistema di illuminazione da interni per applicazione in controsoffitti di cartongesso firmato Ivela.

Noi di Bordegoni ci siamo occupati di realizzare i 3D Rendering del sistema di illuminazione partendo dal disegno industriale (modello 3D) fornitoci.

rendering 3D sezione sistema illuminante broadway

I 3D Rendering del prodotto sono stati utilizzati per realizzare le immagini servite per la creazione del catalogo prodotti e per le schede tecniche sul sito web.

catalogo ivela broadway
rendering 3D sistema illuminante broadway

Rendering 3D per Video Tutorial

Per Broadway abbiamo realizzato un Video Tutorial per mostrare il funzionamento e le caratteristiche del sistema luminoso.

Grazie al Video Tutorial Ivela è in grado di mostrare ai suoi clienti le vaste possibilità di posizionamento dei proiettori luminosi posizionati sul bianario elettrificato, la loro orientabilità, la facile installazione e l’ideale ambito di installazione del sistema.

Conclusioni

I 3D Render possono agevole molteplici settori industriali e possono essere adattati alle esigenze di qualsiasi realtà, facilitando il processo lavorativo, la presentazione commerciale dei prodotti, la produzione di materiale marketing e tanto altro.

Con questa Case History ti abbiamo mostrato come siamo riusciti a migliorare la comunicazione del nostro cliente, sfruttando un unico mezzo — il 3D rendering — per ottenere tanto materiale di comunicazione che altrimenti avrebbe richiesto maggiore tempo e maggiore spesa.

Bestway Storytelling e la Storia dei Canottieri De Bastiani

Lo storytelling dei materassi ad aria Bestway

L’azienda Bestway, leader nello sviluppo, produzione e vendita di articoli per lo sport ed il divertimento ha investito nell’ideazione e nello sviluppo di uno storytelling per promuovere il materassino AlwayzAire Fortech Twin Airbed.

Abbiamo interpretato le idee del cliente cercando di condirle con la nostra creatività creando questi brevi Storytelling che grazie alle loro storielle sono capaci di raccontare in poco più di un minuto le funzionalità, le modalità d’uso, la resistenza e la comodità di questo materasso ad aria.
Una trama semplice ma funzionale che orienta lo spettatore alla fiducia nei confronti dei prodotti Bestway.
Questo video è ideale per la promozione del prodotto quanto all’assistenza post vendita.

 

 

 

La storia dei Canottieri DeBastiani di Angera

Questo storytelling prende forma grazie alla volontà dei canottieri De Bastiani di Angera di ottendere una nuova Location che possa ospitare gli allenamenti della sua squadra di un gruppo di ragazzi con la passione smisurata per il canottaggio.

Grazie all’unione della squadra, al duro lavoro dei ragazzi ed alla viralità del video storytelling i canottieri De Bastiani sono riusciti a sensibilizzare l’opinione pubblica e del loro comune sul canottaggio e ad ottenere dal loro sindaco una location nuova all’altezza dei loro allenamenti.

Un video Storytelling che ha avuto la forza di cambiare il parere del pubblico.

chiedi una consulenza gratuita